Retroscena shock sull’omicidio Varani, Foffo: “Lo firmai mentre moriva”

Retroscena shock sull’omicidio Varani, Foffo: “Lo firmai mentre moriva”

Foffo: "Lo firmai mentre moriva"

“Ho anche filmato il povero Luca Varani mentre era a terra, agonizzante”. È questa la dichiarazione sconvolgente che fa Manuel Foffo, 29 anni, in uno degli ultimi interrogatori: lo rivela il settimanale Panorama nel numero in edicola da domani, giovedì 28 aprile.
    Le parole di Foffo confermano l’esistenza di un video nel delitto del Collatino, dove il 4 marzo in un appartamento Varani è stato ucciso a colpi di coltello e di martello dopo esser stato seviziato. Secondo Panorama si tratta “di una ripresa angosciosa, anche se di pochi secondi: immagini in movimento, che partono dal salottino della casa di Foffo e arrivano fino alla camera da letto, dove ritraggono la vittima agonizzante con accanto l’altro presunto omicida, Marco Prato, ancora vestito da donna”. Il video è stato poi cancellato dallo stesso Foffo, ma gli inquirenti stanno cercando di recuperarlo nella memoria del suo telefonino.


ULTIME NEWS