Investita da auto in cortile, morta bimba di un anno

Investita da auto in cortile, morta bimba di un anno

Investita da auto in cortile, morta bimba di un anno

Non ce l’ha fatta Arianna Mocci, la bimba di un anno e mezzo investita da un’auto nel cortile di casa ieri sera a Santa Vittoria d’Alba. E’ morta nella notte all’ospedale Regina Margherita di Torino, dove era arrivata in condizioni gravissime ed è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico.
    I carabinieri della compagnia di Bra indagano per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Non è infatti ancora chiaro se l’auto che ha investito la piccola fosse guidata da un famigliare o da un vicino di casa. La bimba è caduta a terra e ha sbattuto violentemente il capo nel cortile della casa di frazione Cinzano di Santa Vittoria d’Alba, dove la famiglia si è trasferita da poco.
    In arresto cardiaco, i medici del 118 intervenuti pochi minuti dopo l’allarme sono riusciti a rianimare la piccola. Poi il disperato volo in elicottero verso l’ospedale torinese e, nella notte, il lungo intervento che non è bastato a salvare la vita della bambina.


ULTIME NEWS