Scafati. Soldi non dovuti e dirigenti illegittimi: scure del Ministero

Scafati. Soldi non dovuti e dirigenti illegittimi: scure del Ministero

Soldi non dovuti e dirigenti illegittimi: scure del Ministero

SCAFATI – Dirigenti illegittimi e indennità non dovute. Dal ministero dell’Economia e delle Finanze arriva una bocciatura sonora per il Comune di Scafati, che adesso dovrà correre ai ripari anche per quanto riguarda la gestione del personale. Un’i­spezione durata 43 giorni, dal 28 settembre al 10 novembre scorsi, quella dei dirigenti Gianpiero Fortino e Cesare Carassai che hanno rivoltato l’ente di Palazzo Mayer come un calzino per stilare una relazione sulla situazione verifica amministrativo-contabile del Comune lunga 130 pagine. Un’attività di controllo che ha avuto come riferimento, in via generale, il periodo che va dal 2010 al 2014, anni tutti riconducibili ai sindacati di Pasquale Aliberti.

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS