Morta all’ospedale Ruggi, scomparsi i reperti di Palmina

Morta all’ospedale Ruggi, scomparsi i reperti di Palmina

Ruggi, scomparsi i resti di Palmina

SALERNO – Colpo di scena nell’inchiesta sulla morte di Palmina Casanova, la 56enne di Atrani deceduta nella sala operatoria dell’ospedale Ruggi venerdì sera dopo un doppio intervento per l’asportazione di cisti ovariche: scompare dal reparto di Rianimazione la parte di intestino perforato che sarebbe servito agli inquirenti come prova per il decesso della donna. Sul caso indagano i carabinieri del Nas agli ordini del maggiore Gianfranco De Sario, coordinati dal sostituto procuratore Elena Guarino. Nel frattempo, sul caso, il commissario dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Nicola Cantone ha aperto una commissione d’inchiesta per appurare eventuali responsabilità sull’ammanco del tessuto.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS