“Per girare Gomorra hanno distrutto la mia villa”, la denuncia di un imprenditore

“Per girare Gomorra hanno distrutto la mia villa”, la denuncia di un imprenditore

“Per girare Gomorra hanno distrutto la mia villa”

“Per girare alcune scene di Gomorra hanno distrutto la mia villetta”. E’ la denuncia di un imprenditore di Pozzuoli che è il proprietario di una casa a Licola. Nella prima serie, uno degli episodi di Gomorra, ha come location proprio il complesso di Licola Mare. Secondo la denuncia dell’imprenditori di Pozzuoli, durante le riprese della serie di Gomorra, la sua villetta avrebbe riportato dei danni stimati in 12mila euro. “Tutto è iniziato il 2 giugno 2015 – inizia così il racconto dell’imprenditore – Nella mia casa arrivano gli attori e una ottantina di persone tra operatori e tecnici. Dopo le riprese hanno trasformato la mia casa in un porcile e persino nella stanza di mia figlia abbiamo trovato un cumulo di rifiuti”.


ULTIME NEWS