Shock a Lucca, chirurgo trapianta il rene sbagliato

Shock a Lucca, chirurgo trapianta il rene sbagliato

Trapianto sbagliato, medico nei guai

LUCCA – Ha un tumore a un rene, ma il chirurgo gli asporta l’organo sano. E’ accaduto all’ospedale San Luca di Lucca e sulla vicenda interviene l’assessore al Diritto alla salute della Regione Toscana, Stefania Saccardi.

“Prendo atto con enorme dispiacere” della vicenda “e sono vicina al paziente e alla sua famiglia. Offriremo al paziente tutti i percorsi possibili per rimediare all’errore compiuto dai medici e prenderemo provvedimenti immediati. Ho disposto la sospensione del chirurgo e di chi ha refertato l’esame”, annuncia Saccardi dopo il caso riportato dalla stampa locale. “E attendo i risultati della commissione d’inchiesta del Centro regionale rischio clinico per adottare altri provvedimenti”.


ULTIME NEWS