Fortuna Loffredo, Tagliatatela: “Non basta il carcere, al mostro serve la castrazione chimica”

Fortuna Loffredo, Tagliatatela: “Non basta il carcere, al mostro serve la castrazione chimica”

Tagliatatela: "Non basta il carcere, al mostro serve la castrazione chimica"

“Il carcere non basta. Nei confronti del mostro che ha ucciso la piccola Fortuna di Caivano non possono bastare le parole di condanna ed il disgusto verso chi non appartiene al genere umano. Le attuali leggi non bastano. Occorre introdurre nuove norme che colpiscano i colpevoli e siano un monito nei confronti di tutti. Il parlamento deve introdurre la pena della castrazione chimica contro chi compie violenza sessuale verso i bambini”. Lo scrive sulle sue pagine, sui vari social network, il candidato dindaco di Napoli e Parlamentare di Fratelli d’Italia – An Marcello Taglialatela in riferimento all’arresto dell’uomo che ha uccisa la piccola Fortuna Loffredo a Caivano due anni fa.


ULTIME NEWS