Pompei. Torna l’incubo ruspe in città

Pompei. Torna l’incubo ruspe in città

Torna l'incubo ruspe in città

Ruspe in marcia su Pompei. Torna l’incubo abbattimenti all’ombra del Santuario. La città mariana, dove nel corso degli ultimi mesi sono stati scoperti diversi abusi edilizi, è al centro di una vera e propria task force per combattere il vizietto del mattone selvaggio che, alla luce delle ultime scoperte, sembra essere diventato un vero e proprio malcostume.
Le periferie sono finite nel mirino della polizia municipale di Pompei. Abbattimento per una villetta in via Ripuaria di proprietà di D.G.S., che ha provveduto personalmente a compiere i lavori di demolizione indetti dalla Procura lo scorso mese. 
La villetta fu giudicata interamente abusiva circa quindici anni fa. Ripetuti sono stati i tentativi di ricorso di D.G.S. affinché tale ordinanza di abbattimento fosse ritirata dalla Procura che, invece, ha sentenziato la demolizione per l’abitazione entro i novanta giorni stabiliti.


ULTIME NEWS