Viaggio nei segreti dei sottosuoli di Napoli

Viaggio nei segreti dei sottosuoli di Napoli

Viaggio nei segreti dei sottosuoli di Napoli

Tunnel, cunicoli e passaggi segreti. Una Napoli sconosciuta che si estende per 900mila metri quadrati. È la “città capovolta”, l’altra parte del capoluogo campano utilizzata da rapinatori e boss in fuga. Attraverso questa rete la famigerata banda del buco prende di mira banche e uffici postali. Ma il sottosuolo di Napoli è anche un possibile scenario di attacchi terroristici. Per scoprire tutti i lati oscuri del fenomeno Metropolis Napoli ha trascorso una giornata con gli uomini del nucleo speciale sommozzatori e squadra nautica della polizia di Stato, gli agenti che si occupano della sicurezza del sottosuolo napoletano. Il reportage su Metropolis Napoli in edicola.


ULTIME NEWS