Banda del pacco, preso il basista latitante

Banda del pacco, preso il basista latitante

Banda del pacco, preso il basista latitante

NOCERA INFERIORE – E’ stato catturato ieri il paganese Pietro Napolano, 48enne indagato quale fornitore dei servizi di trasporto e consocio del vertice del sistema, composto dalla paganese Elvira Iuliano, “Mozzarelllina”, e dal torrese “Gaetano Vezzi”, già noto alle forze dell’ordine. Il suo nome si aggiunge alla lista di quelli che saranno sentiti dal gip del tribunale di Nocera Inferiore a partire da domani al tribunale di Nocera Inferiore, con le prime fasi degli interrogatori svolte due giorni fa. Proprio Elvira Iuliano, la donna paganese, già incappata anni fa in un procedimento penale molto simile all’attuale, esperta in trasporti-truffa e di appropriazioni di merce, aveva scelto il silenzio, spiegando di essere stata in stato di arresto in degli intervalli dei periodi contestati. 

+++TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE ODIERNA IN EDICOLA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS