Ranieri fa un altro passo verso il titolo, pari a Manchester

Ranieri fa un altro passo verso il titolo, pari a Manchester

Ranieri fa un altro passo verso il titolo, pari a Manchester

Il Leicester ha pareggiato 1-1 in casa del Manchester Utd e deve rimandare la festa per una storica vittoria della Premier League. Le Foxes potrebbero brindare comunque già domani sera se il Tottenham dovesse perdere in casa del Chelsea. Tutte nel primo tempo le reti: Manchester in vantaggio all’8′ con Martial, il pareggio del Leicester al 17′ con Morgan. Nel finale la squadra di Ranieri resta in dieci per l’espulsione di Drinkwater. Nel prossimo turno il Leicester affronterà in casa l’Everton. Privo del bomber Vardy squalificato, il Leicester ha giocato comunque a viso aperto contro un Manchester Utd determinato a fare risultato per restare in corsa per un posto in Champions League. Red Devils in vantaggio dopo appena 8′ grazie ad una zampata di Martial dimenticato colpevolmente solo in area dalla difesa ospite. La reazione delle Foxes è immediata, al 17′ Morgan con un colpo di testa su punizione dalla trequarti firma la rete dell’1-1. Il Leicester nella ripresa protesta per la mancata concessione di un rigore per un intervento dubbio in area di Rojo su Mahrez. Le Foxes restano anche in dieci per l’espulsone di Drinkwater per un fallo su Depay lanciato a rete. Nel finale il Manchester sfiora il raddoppio in un paio di circostante, decisivo il portiere ospite Schmeichel figlio del leggendario numero 1 dei Red Devils. Al triplice fischio finale Old Trafford applaude tutte e due le squadre, per i ragazzi di Ranieri il meritato trionfo è sempre più vicino.


ULTIME NEWS