Vergogna a Ercolano, danneggiata Villa Favorita

Vergogna a Ercolano, danneggiata Villa Favorita

Vergogna a Ercolano, danneggiata Villa Favorita

Tre minori sono stati sorpresi dai carabinieri all’interno di Villa Favorita, a Ercolano (NAPOLI), edificio storico gestito dall’Ente Ville Vesuviane, dove erano entrati dopo aver rotto i vetri di due portefinestre. I tre – di 16, 13 e 12 anni – avevano sparso la polvere degli estintori in vari punti della villa. I Carabinieri, intervenuti su segnalazione di un cittadino, hanno segnalato i ragazzi per danneggiamento e violazione di domicilio in concorso e li hanno affidati ai genitori. Un nuovo vile attacco quindi ai danni di una struttura storica della regione. Incredibile come bastino tre ragazzini per mettere a rischio una struttura dall’elevatissima valore storico-culturale.


ULTIME NEWS