Dal sogno alla fuga, il piccolo fan di Messi costretto a scappare in Pakistan

Dal sogno alla fuga, il piccolo fan di Messi costretto a scappare in Pakistan

Dal sogno alla fuga, il piccolo fan di Messi costretto a scappare in Pakistan

 E’ diventato famoso per una maglietta di Leo Messi fatta con un sacchetto di plastica a righe bianche e blu. Poi ha ricevuto in regalo un pallone e due maglie da calcio delle squadre in cui gioca Messi, la nazionale dell’Argentina e il Barcellona. Tutti doni autografati dal campione. Le immagini con i suoi occhi felici hanno fatto il giro del mondo, ma ora il piccolo Murtaza Ahmadi è stato costretto a fuggire dall’Afghanistan e a rifugiarsi nel vicino Pakistan. Finita sotto i riflettori la famiglia di Murtaza, che ha solo cinque anni, ha detto di temere che il piccolo potesse essere sequestrato. “Ci siamo trasferiti in Pakistan un mese fa dopo telefonate di minacce da parte di bande criminali. Avevamo paura che rapissero il bambino”, ha detto all’agenzia di stampa Dpa Wahid Ahmadi, cugino di Murtaza. 


ULTIME NEWS