Fenomeno “Pakkastrett”: la maglia all’olimpionica Irma Testa

Fenomeno “Pakkastrett”: la maglia all’olimpionica Irma Testa

Fenomeno "Pakkastrett": la maglia all'olimpionica Irma Testa

“Pakkastretta” mania. A Torre Annunziata ormai non si fa altro che parlare del fenomeno social lanciato da Salvatore “Strikler” Gallo e Nunzio “Cigno” Iovene, con il loro “pakkastrett”, termine che si riferisce a chi di solito si comporta in maniera troppo servile nei confronti del padrone o di qualcuno di potente, che è diventato un tormentone. Nella giornata di sabato Salvatore e Nunzio consegnaranno la maglia con la scritta: “Keep calm and io non sono pakkastrett” alla campionessa di pugilato, originaria proprio di Torre Annunziata, Irma Testa, prima atleta del pugilato a qualificarsi alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Con la speranza che Irma la indossi proprio in occasione delle olimpiadi brasiliane. 


ULTIME NEWS