La Molinari investe a Meta: apre uno stabilimento di limoncello

La Molinari investe a Meta: apre uno stabilimento di limoncello

La Molinari investe a Meta: apre uno stabilimento di limoncello

Dirigenti della Molinari pronti a piombare a Meta e visitare le cave di Punta Scutolo dove intendono aprire uno stabilimento di produzione di limoncello. Si tratta di un’accelerata nel progetto del colosso dei liquori che, nelle scorse settimane, ha preso contatti anche con il sindaco Giuseppe Tito. L’obiettivo di Molinari è semplice: realizzare una sorta di show-room in vetro a Punta Scutolo, “dominando” uno dei punti più panoramici della penisola sorrentina. Oltre a ciò, prevista anche la realizzazione di un centro produttivo del limoncello e di una sorta di percorso interno dedicato a visitatori e turisti per rilanciare il grande marchio di produzione di liquori. Finora, stretto riserbo vige sulla trattativa che coinvolgerebbe anche imprenditori privati della penisola sorrentina e di Meta. Ma la sensazione è che si possa chiudere l’intesa già prima dell’estate. Tito, dal suo canto, ha già confermato ufficialmente, anche ai componenti della sua maggioranza, che Molinari è seriamente intenzionata ad ampliare la propria offerta a cominciare da Meta.


ULTIME NEWS