La scoperta che cambia il nostro futuro: ecco dove vivrà l’uomo

La scoperta che cambia il nostro futuro: ecco dove vivrà l’uomo

La scoperta che cambia il nostro futuro: ecco dove vivrà l'uomo

Se la Terra un giorno dovesse diventare invivibile, non  c’è da preoccuparsi abbiamo l’alternativa o meglio l’imbarazzo della scelta. Infatti come riporta Nature, un Team  di ricercatori dell’università di Liegi avrebbe individuato tre pianeti “simili” per dimensioni e temperatura alla Terra. Secondo il team di ricercatori, tutti e tre i pianeti hanno “la combinazione vincente” di essere simili in dimensioni alla Terra e di essere, quindi, “potenzialmente abitabili” perché le dimensioni e la temperatura rendono possibile la presenza di acqua allo stato liquido. Non solo. Sono relativamente vicini in modo da rendere la loro atmosfera analizzabile con strumenti già in uso come spettroscopi. La stella, battezzata Trappist-1 (dal nome del telescopio usato in Cile per scoprire i tre potenziali cugini della Terra) è circa un ottavo delle dimensioni del Sole e significativamente più freddo. 


ULTIME NEWS