L’Atalanta ora è salva

L’Atalanta ora è salva

La matematica certezza

Si può dire con certezza: la squadra di Edoardo Reja è aritmeticamente salva.
I risultati della domenica mettono l’Atalanta in una botte di ferro. Il Carpi ha perso contro la Juventus a Torino per 2-0 e non potrà, dunque, non può più concretizzarsi l’unica ipotesi negativa per i nerazzurri.
Questa situazione avrebbe visto gli emiliani quartultimi con i nerazzurri e Palermo e Udinese terzultimi.
Questo incastro di risultati avrebbe determinato la retrocessione dei bergamaschi per la classifica avulsa. Tale remotissima ipotesi, tuttavia, ora è evitata.
L’Atalanta potrà, così, giocare a Napoli con l’animo serenissimo di chi ha centrato l’obiettivo minimo stagionale, ovvero la permanenza in serie A.


ULTIME NEWS