Portici. Viola sorveglianza speciale, torna in carcere

Portici. Viola sorveglianza speciale, torna in carcere

viola la sorveglianza speciale

Un arresto per violazione della sorveglianza speciale. E’ il bilancio dell’intervento effettuato questa mattina dai carabinieri di Portici.

Gli agenti hanno tratto in arresto in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare, Vincenzo Di Matola, classe ‘72, del luogo, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto alla sorveglianza speciale.

L’ordinanza, emessa dal g.i.p. di Nola, è la conseguenza di un arresto in flagranza di reato operato dai carabinieri di Sant’Anastasia. Di Matola è stato arrestato con l’accusa di avere violato le prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale disposte dal giudice. L’arrestato dopo le formalità è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.


ULTIME NEWS