Rifiuti speciali sotterrati in un cantiere di Sarno

Rifiuti speciali sotterrati in un cantiere di Sarno

Rifiuti speciali sotterrati in un cantiere di Sarno

SARNO – Sotterravano rifiuti speciali per poi ricoprirli con terreno vegetale. È quanto scoperto dalla polizia provinciale di Salerno in un cantiere di Sarno, in seguito ad approfonditi controlli effettuati nell’area. In particolare le forze dell’ordine, avvalendosi di tecnologia di telerilevazione e personale in borghese, è riuscita a portare alla luce il meccanismo illecito. Il cantiere è stato sottoposto a sequestro e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i provvedimenti del caso. L’attività rientra in una più ampia azione di contrasto agli illeciti ambientali messa in campo dal Corpo di Polizia Provinciale di Salerno su tutti il territorio di competenza.


ULTIME NEWS