Baronissi, otto giovani disabili assunti dal Piano di Zona

Baronissi, otto giovani disabili assunti dal Piano di Zona

Baronissi, borse lavoro per disabili

BARONISSI – Otto borse lavoro a giovani appartenenti alle categorie protette sono state erogate grazie al progetto “Vita Indipendente” cofinanziato dal Piano di Zona S6 di cui è capofila il comune di Baronissi. Le borse sono finalizzate all’inserimento socio lavorativo di persone con disabilità: su 13 domande pervenute, sono stati selezionati 8 utenti entrati in servizio con contratto a tempo determinato fino al 31 dicembre. Primo giorno di lavoro anche per Luigi De Leo, assegnato all’Ufficio Protocollo del Comune di Baronissi. “E’ una concreta iniziativa di inclusione sociale di persone con disabilità – spiega il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante – per promuovere l’integrazione nel mercato del lavoro di persone esposte al rischio di marginalità. E’ solo una delle tante iniziative messe in piedi dal Piano di Zona S6 per rispondere ai bisogni dell’utenza e fornire risposte in termini di progettualità e di servizi innovativi”.


ULTIME NEWS