Napoli. Rapina due ragazze e le minaccia con un coltello, arrestato

Napoli. Rapina due ragazze e le minaccia con un coltello, arrestato

Si cerca il complice

Hanno avvicinato due ragazze e, minacciandole con un coltello, le hanno rapinate dei cellulari. 

E’ successo lo scorso primo maggio in Via Tansillo. Per questo un giovane napoletano è stato arrestato.

Gli agenti del commissariato di Polizia San Paolo hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria, Giovanni Bianco, 29 anni, con l’accusa di rapina in concorso con altra persona in fase di identificazione. Fondamentale la testimonianza delle due giovani donne che sono state in grado di descrivere dettagliatamente il giovane che le aveva già avvicinate all’esterno di un bar in via Montagna Spaccata.

I polizotti grazie alle dettagliate descrizioni fornite dalle vittime sono risaliti al 29enne bloccandolo nella tarda serata di ieri nei pressi della sua abitazione in Via Pablo Picasso. Ora si cerca il complice.


ULTIME NEWS