Sarri in conferenza: “Discuteremo il mio contratto a fine stagione”

Sarri in conferenza: “Discuteremo il mio contratto a fine stagione”

Sarri in conferenza

Le parole di Maurizio Sarri in conferenza stampa post-partita che rompono ufficialmente il silenzio stampa, ecco cosa ha dichiarato il tecnico:

“Abbiamo disputato una buona gara, nel secondo tempo abbiamo fatto molto bene mentre all’inizio siamo partiti abbastanza contratti. C’è un po’ di rammarico per le tantissime occasioni create nella ripresa. I nostri numeri dimostrano ancora una volta che stiamo facendo qualcosa di straordinario.
Sarebbe importante giocare in contemporanea con la Roma ma la realtà è che dietro ci sono degli interessi. 

Futuro? Già venti giorni fa il Presidente mi aveva invitato a Roma per parlare del contratto ma poi di comune accordo abbiamo rimandato alla fine della stagione. Noi stiamo crescendo ma dobbiamo imparare a gestire le energie nervose. Colmare il gap con questa Juventus ora è difficilissimo e penso che per qualche anno ancora saranno loro i più forti. L’importante per noi è restare ad alti livelli ed inseguire il sogno. 
La vittoria del Leicester è un sogno che si avvera perché i sogni possono avverarsi ma una squadra neo promossa incassa intorno ai 130 milioni di euro sparigliando tutto il mercato europeo. I. Rendimento in trasferta è stato diverso nel girone di ritorno perché abbiamo affrontato fuori casa squadre più forti e ad Udine abbiamo sbagliato noi”.


ULTIME NEWS