Scafatese 1922, caos dopo la retrocessione. Clamorosa decisione di Cesarano

Scafatese 1922, caos dopo la retrocessione. Clamorosa decisione di Cesarano

Clamorosa decisione di Cesarano

Un disastro vero e proprio: la Scafatese 1922 è scesa in Promozione al termine di una domenica da incubo, culminata nella sconfitta casalinga col Valdiano (0-1, gol di Costanzo) nella sfida playout giocata su campo amico e con due risultati utili a disposizione. Il disastro sembra aver posto fine all’era Cesarano bis. Stagione nera, con scelte di fondo discutibili, soprattutto lo smembramento dell’organico nella seconda parte dell’annata e il valzer in panchina poco prima della fine. E ora? La pesante contestazione di fine partita ha indotto Vincenzo Cesarano a trarne le conseguenze: “Il titolo lo porto al Comune”. Il titolo al momento è di Promozione ma ad agosto potrebbe tornare di Eccellenza tramite ripescaggio.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS