Sversamenti tossici nel fiume, sos a Genova

Sversamenti tossici nel fiume, sos a Genova

Genova, versamenti nel Polcevera

E’ in fase di monitoraggio la situazione nel Polcevera, dove ieri sera in zona S. Quirico un idrocarburo non ancora specificato si è riversato nel torrente. L’incidente è avvenuto a circa un chilometro dalla zona in cui lo scorso 17 aprile era fuoriuscito greggio da una tubatura Iplom, ma i due avvenimenti non sono collegati. Il materiale che ieri ha fatto accorrere vigili del fuoco e Protezione civile non proviene dall’oleodotto Iplom, ma da una tubazione che porta al torrente. Sono in corso le verifiche per accertare la natura della sostanza e e la sua provenienza.

L’allarme è stato dato ieri sera verso le 19 da alcuni cittadini che hanno avvertito un odore acre, sono intervenuti subito tecnici della Protezione civile e vigili del fuoco, che per arginare la sostanza hanno stesso panne assorbenti e gettato dello a schiumogeno. In seguito si provvederà ad aspirare la sostanza. La zona dello sversamento è a circa otto chilometri dalla foce del torrente, dove sono già montate le barriere per arginare il greggio fuoriuscito il 17 aprile.


ULTIME NEWS