Torre del Greco. Love story sfocia nel sangue: accoltellato

Torre del Greco. Love story sfocia nel sangue: accoltellato

Love story sfocia nel sangue: accoltellato

Si sono affrontati in piazza Luigi Palomba come moderni discendenti delle famiglie Montecchi e Capuleti. Pronti a contrastare a colpi di schiaffi e coltelli la “storia d’amore impossibile” tra la Giulietta e il Romeo del centro antico di Torre del Greco. è successo nella tarda serata di domenica, quando S.A. e M.N. – marito e moglie, entrambi di 25 anni – si sono presentati all’ingresso dell’agenzia di scommesse Eurobet per chiedere “spiegazioni” sulle voci relative a una relazione sentimentale della figlia della titolare. In una piazza Luigi Palomba semideserta a causa del giorno festivo, E.S. – 46 anni, originaria di Torre Annunziata e residente in via Diego Colamarino – e la madre M.C. di 64 anni non si sono sottratti al duro confronto con la giovane coppia, evidentemente mandata in “avanscoperta” per fare luce sull’indesiderata love story. In pochi minuti, la discussione si è infiammata: secondo la prima ricostruzione dei fatti da parte delle forze dell’ordine – la vicenda è al vaglio dei carabinieri guidati dal maggiore Michele De Rosa – S.A. e M.N. avrebbero insultato le due donne, invitate a chiare lettere a “consigliare” alla minorenne di lasciare in pace il ragazzo dei suoi sogni. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS