Abbattimento dell’ex macello, chiude lo svincolo Baronissi Sud

Abbattimento dell’ex macello, chiude lo svincolo Baronissi Sud

bLavori all'ex mattatoio, chiude svincolo autostradale

BARONISSI – Dalle ore 22.00 del 6 maggio alle ore 24 di domenica 8 maggio, per consentire i lavori di abbattimento e demolizione dell’ex mattatoio di Baronissi, è stata interdetta la circolazione veicolare nel tratto di strada di via S. Andrea fino all’incrocio con via Tommaso San Severino. Durante la chiusura della circolazione stradale su via S.Andrea, il traffico da e per Antessano sarà deviato sul raccordo  AV-SA. L’uscita e l’entrata per lo svincolo Baronissi Sud, in entrambi i sensi di marcia, sarà consentita ai soli residenti di Antessano. Si tratta di un provvedimento necessario per consentire la demolizione dell’ex mattatoio comunale. I lavori, iniziati già da qualche giorno, consentiranno il miglioramento e la messa in sicurezza della viabilità. L’incrocio avrà a lavori ultimati un’ampiezza di circa 13 metri, dimensione che consente agli autoveicoli e agli autoarticolati di percorrerlo in sicurezza e senza invadere le corsie opposte. Oltre all’allargamento stradale si prevede anche la realizzazione di ampi marciapiedi sui due lati del tratto finale di via S’Andrea che consentiranno un transito sicuro anche ai pedoni. Al centro dell’incrocio è prevista la realizzazione di due piccole isole spartitraffico per la divisione dei sensi di marcia e canalizzazione, di cui una del tipo materializzato e rialzato con cordoli in cemento e l’altra più piccola semplicemente disegnata sull’asfalto con apposita segnaletica orizzontale. Sullo slargo creato a ridosso dei muri perimetrali lato Est e Nord, si ricollocherà la fontana storica in pietra lavica, con un’ampia vasca e tre fontane, che (smontata) si trovava lungo Via Tommaso Sanseverino. 


ULTIME NEWS