Fondo Valle-Calore, i 5 Stelle visitano l’incompiuta

Fondo Valle-Calore, i 5 Stelle visitano l’incompiuta

Incompiute a Salerno, grillini all'attacco

Sopralluogo del Movimento 5 Stelle lungo la strada Fondo Valle-Calore della provincia di Salerno, una grande opera non ultimata, per collegare il Cilento più interno con i suoi borghi. L’appuntamento è alle ore 10 e 30 di fronte alle Grotte di Castelcivita – alle porte del Parco Nazionale del Cilento – Vallo di Diano e Alburni, in Provincia di Salerno. Il capogruppo Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania, Tommaso Malerba e il consigliere Michele Cammarano, segretario della Commissione Agricoltura e Turismo raccoglieranno informazioni e incontreranno la popolazione locale. “E’ un’opera che al momento ha soltanto depredato e rovinato un intero territorio tra i più belli della provincia di Salerno – accusano Malerba e Cammarano – a forte vocazione agricola e turistica”. “Uno scempio che si è compiuto in passato in una vasta area territoriale del Cilento – sottolineano – senza dare nulla al territorio ma lasciando solo scheletri di cemento armato e macerie”. “Il Vallo di Diano e il Cilento sono territori dimenticati – concludono Malerba e Cammarano – occorre che le istituzioni contribuiscano a fare chiarezza denunciando guasti e abusi che si sono perpetuati”.


ULTIME NEWS