Fortuna. Il padre denuncia conduttore televisivo

Fortuna. Il padre denuncia conduttore televisivo

Il padre denuncia conduttore televisivo

“Abbiamo denunciato Corrado Augias per diffamazione, e’ vergognoso quello che ha detto su mia figlia”. Lo dice Pietro Loffredo, padre di Fortuna, la bambina violentata e uccisa a Caivano, a La Zanzara su Radio 24 commentando le parole del giornalista su La7. Ieri sera, intervenendo a DiMartedi’, Augias aveva commentato l’abbigliamento e la pettinatura di Fortuna in una foto: “A cinque-sei anni e’ una bambina che si atteggia come se ne avesse 16-18”. Frase che ha sollevato oggi reazioni e polemiche sul web. “Augias non sa nemmeno quello che dice – prosegue Loffredo – non sa quante bambine a quattro anni vedono i grandi e vogliono truccarsi o vestirsi come loro. Io ho anche un’altra figlia di cinque anni a cui piace truccarsi, ma questo che vuol dire?”. “Augias non e’ normale se fa un paragone del genere”, conclude l’uomo. Angelo Pisani, legale della famiglia, specifica: “E’ una vergogna quello che ha detto Augias, perche’ voleva alludere al fatto che questa bambina di sei anni potesse aver provocato il pedofilo. E’ una affermazione di una gravita’ enorme e di un’ignoranza infinita”.


ULTIME NEWS