Napoli, attacco 100 e lode: Sarri meglio della Juventus

Napoli, attacco 100 e lode: Sarri meglio della Juventus

Napoli, attacco 100 e lode: Sarri meglio della Juventus

Nemmeno i cannibali della Juventus hanno fatto meglio del Napoli ‘sarriano’, mentre in Europa solo Barcellona, Borussia Dortmund, Real Madrid, Psg, Bayern Monaco, Manchester City e Athletic Bilbao gli sono davanti. Risultato? Il Napoli è la squadra che esprime il più bel gioco della Serie A e del continente. Lo dicono i numeri, le prestazioni e il Tiki Taka che tanto ha ricordato quello del Barcellona di Guardiola. I bilanci confermano che definire la stagione di Sarri fallimentare solo perché la Juventus gli ha sottratto lo scudetto è pura follia. Il campionato della squadra partenopea è da incorniciare, migliore anche degli ultimi due griffati Rafa Benitez. Contro l’Atalanta al San Paolo, gli azzurri hanno raggiunto un altro record: è la prima squadra italiana a segnare 100 gol in questa stagione, considerate tutte le competizioni a cui ha preso parte, tra cui l’Europa League e la Coppa Italia. Un traguardo su cui nessuno avrebbe puntato, soprattutto perché si pensava che Sarri non potesse gestire l’attacco da 104 gol costruito dall’ex Benitez. Invece, il toscano ha fatto addirittura meglio: sono 74 le reti segnate in campionato, 3 in coppa Italia e 23 in Europa League. Un bottino super se si pensa che il record delle 104 reti segnate dai Napoli di Benitez nel 2013/14 e nel 2014/15 è stato raggiunto in molte più partite. La squadra di Sarri ne ha siglati 100 in appena 46 sfide e chiuderà la stagione a 48 con le ultime sfide contro il Torino e l’Atalanta. Due anni fa, invece, si giocarono 59 partite e l’anno scorso 53. Numeri che sono frutti di un reparto avanzato tra i migliori in Italia e in Europa per lo zampino del presidente De Laurentiis. E’ stato il numero uno della società napoletana a impedire che i suoi gioielli potessero partire in estate, trattenendo tutto il suo plotone di cannonieri. Solo Duvan Zapata è stato ceduto in prestito all’Udinese, complice l’arrivo di Allan dai friulani. Il colombiano è stato girato ai bianconeri in qualità di contropartita per ottenere il sì del centrocampista brasiliano. 


ULTIME NEWS