Spaccia nonostante i domiciliari: nuovi guai per un 30enne

Spaccia nonostante i domiciliari: nuovi guai per un 30enne

Spaccio, arrestato giovane

CASERTA – Nel corso della mattinata odierna i Carabinieri del Comando Stazione di Casal di Principe hanno tratto in arresto Raffaele Maiello, cl. 86, del posto, in esecuzione all’ordinanza di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Napoli Nord. L’uomo, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari poiché tratto in arresto dagli stessi militari dell’Arma di Casal di Principe per detenzione ai fini di spaccio in data 25.01.2016, era stato poi deferito per spaccio di sostanze stupefacenti avendo ceduto ad altro soggetto, in data 01.04.2016, presso la propria abitazione, gr. 1,15  di sostanza stupefacente del tipo marijuana. L’arrestato  è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.


ULTIME NEWS