Crollo Galleria Umberto: in 7 a processo per la morte di Salvatore

Crollo Galleria Umberto: in 7 a processo per la morte di Salvatore

Crollo Galleria Umberto: in 7 a processo per la morte di Salvatore

Crollo in Galleria Umberto I a Napoli, il giudice dell’udienza preliminare Marcella Montefusco ha rinviato a giudizio 7 persone accusate della morte del giovane Salvatore Giordano: il 14enne di Marano che, nel luglio di 2 anni fa, venne colpito dal pezzo di un cornicione staccatosi da uno degli stabili della Galleria in via Toledo. Il dibattimento prenderà il via agli inizi di ottobre: sul banco degli imputati ci sono 2 dirigenti e altrettanti dipendenti del Comune di Napoli, 2 (ex) amministratori del condominio e il direttore dei lavori che doveva coordinare le opere di manutenzione. Si procede per i reati di omicidio colposo e crollo colposo. Nel processo i familiari di Salvatore si costituiranno parte civile, assistiti dagli avvocati Angelo e Sergio Pisani.


ULTIME NEWS