Napoli. Arrestato Mallo, agguerrito giovane camorrista emergente

Napoli. Arrestato Mallo, agguerrito giovane camorrista emergente

Arrestato Mallo, agguerrito giovane camorrista

Arrestato nella notte boss di uno dei più agguerriti giovani camorristi in espansione nel napoletano.

I carabinieri della compagnia Napoli Vomero hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Napoli su richiesta della Dda partenopea a carico di Walter Mallo. Con il boss, in manette anche altri due giovani, ritenuti uomini di fiducia di Mallo. I tre uomini sono accusati a vario titolo di associazione di tipo mafioso e di detenzione e porto illegale di armi, aggravate dall’aver agito per finalità mafiose.  

Il 26 enne è stato arrestato dai carabinieri mentre si trovava nella casa del rione Don Guanella, dove è stato tovato anche un pitone che il giovane boss teneva nel rettilario che Walter Mallo. Gli uomini di fiducia raggiunti dal provvedmento sono Paolo Russo, di 25 anni, stanato nello stesso rione di Mallo e Vincenzo Danise, preso a Giugliano in Campania.

Walter Mallo è ritenuto dagli investigatori un elemento particolarmente pericoloso: in poco tempo si era fatto spazio nelle scenario criminale cittadino generando anche contrasti con clan storici della città. 

 


ULTIME NEWS