Sanità. Mamma di 10 figli: “Spero potremmo vivere tutti sotto lo stesso tetto”

Sanità. Mamma di 10 figli: “Spero potremmo vivere tutti sotto lo stesso tetto”

Mamma di 10 figli: "Spero potremmo vivere tutti sotto lo stesso tetto"

Due di loro, il 15 maggio, faranno la Prima Comunione nella comunità per minori dove vivono da mesi. Ma la loro mamma è fiduciosa: «sono certa che presto io e mio marito potremo riavere i nostri 10 figli sotto lo stesso tetto». Parole che esprimono un senso di speranza quelle di Carmela Sanseverino, la mamma del Rione Sanità che a dicembre commosse l’Italia con la sua storia. Una madre a cui, insieme a Pasquale, il coniuge, a ottobre erano stati portati via 6 dei loro 9 figli (l’ultimo, Gabriele, sarebbe nato a novembre). Il motivo? Lo stato di indigenza in cui viveva la famiglia in una monolocale al civico 129 di via Antonio Villari. Oggi dopo tante vicissitudini, Carmela potrebbe rivedere presto i suoi figli, stando a quanto stabilito nell’ultima udienza dai giudici del Tribunale dei minori.


ULTIME NEWS