Boscoreale: 1 arresto e 9 denunce

Boscoreale: 1 arresto e 9 denunce

Più persone raggiunte da provvedimenti

I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, nell’ambito dell’attività di controlli straordinari a Boscorelae hanno arrestato un uomo e denunciati altri 9.

L’arrestato, con l’accusa di aver fornito false dichiarazioni è il 24enne Gianluigi Casillo, già noto alle forze dell’ordine: l’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione in detenzione domiciliare emesso dalla procura di napoli e dovrà espiare 1 anno di reclusione.
I militari hanno poi denunciato in stato di libertà altri 9 soggetti a vario titolo. Un 35enne che aveva un allaccio diretto alla rete enelgas. Il danno ammonta a 1.900 euro e la denuncia è per furto aggravato di metano. Due persone di 39 e 30 anni, già note alle forze dell’ordine, sono state denunciate per invasione di edifici perché occupavano abusivamente due abitazioni del “piano napoli”. Un 20enne è stato denunciato per riciclaggio perché aver apposto una targa intestata a lui su un Honda SH oggetto di furto. Una denuncua per procurato allarme è toccata ad una 14enne perché aveva chiamato il 112 dicendo di essere vittima di molestie nella sua abitazione a opera di 3 individui non meglio indicati. Un 34enne di scafati, e tre persone di Boscoreale di 31, 24 e 59 anni, quest’ultima già nota alle forze dell’ordine, sono stati denunciati per aver realizzato opere edili abusive in via Passanti Flocco senza il permesso di costruire. Gli immobili sono stati sottoposti a sequestro penale.


ULTIME NEWS