Napoli. Si invaghisce di una ragazzina, denunciato

Napoli. Si invaghisce di una ragazzina, denunciato

L'accusa è di adescamento di minori

Lasciava messaggi d’amore con la richiesta di un incontro sotto la porta dell’appartamento di una ragazzina ma non è stato abbastanza attento. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato un uomo di 45 anni napoletano per il reato di atti persecutori ed inoltre denunciato per adescamento di minori.

I poliziotti sono intervenuti poco dopo le 03.00 in Via Venezia a seguito della segnalazione di una lite all’interno di uno stabile dove alcuni condomini avevano bloccato l’uomo abitante nello stesso edificio.

Gli agenti hanno accertato che l’uomo da qualche mese lasciava in maniera anonima dei bigliettini sotto la porta di un appartamento nello stabile; i messaggi erano indirizzati ad un’adolescente con richiesti di incontri. La scorsa notte l’uomo è stato colto sul fatto mentre lasciava l’ennesimo biglietto e bloccato dai familiari della ragazza. L’uomo è stato arrestato e condotto a Poggioreale.


ULTIME NEWS