Napoli Primavera, poker a Latina, Negro implacabile

Napoli Primavera, poker a Latina,  Negro implacabile

La vittoria degli azzurrini

Con un risultato schiacciante gli azzurrini vincono in trasferta e tornano a casa con tre punti.
Latina-Napoli finisce 2-4.
Nella tredicesima giornata di ritorno del campionato al Centro Sportivo di Borgo Piave i partenopei offrono una buonissima prestazione battendo i nerazzurri.
La vittoria degli azzurrini è netta. La Primavera del Napoli chiude il conto in poco più di venti minuti con due rigori segnati entrambi da Negro. Sul finire di tempo arriva la reazione di orgoglio dei pari età del Latina che accorciano sul 2-1 con Rodriguez.
Gli azzurrini rimettono la partita al sicuro con la tripletta personale di Negro che in area si inserisce mette a segno il terzo gol. E’ la giornata di grazia per l’attaccante azzurro che poco prima dell’ora di gioco fa poker ancora con una azione in velocità all’interno dell’area chiusa con un destro di precisione: Arriva così per l’attaccante azzurro la grande gioia di chiudere in testa alla classifica dei cannonieri del Girone C con 22 gol.
Il Latina segna nel finale la seconda rete che fissa il risultato finale sul 4-2 per i ragazzi di Saurini.

LA FORMAZIONE SCHIERATA DA SAURINI:

Napoli: Gionta, Schiavi (83′ Conte), Piacente, Otranto (75′ Palumbo), Granata, Luperto, Luise, Ferraro, Negro, Acunzo, Liguori (72′ Procida). All. Saurini

La classifica del campionato Primavera: Roma 57, Palermo 55, Empoli 49, Lazio 47, Pescara 44, Frosinone 43, Ascoli 39, Crotone 37, Bari 33, Napoli 32, Lanciano 27, Ternana 26, Latina 25, Avellino 5.

 

 

 

 

 


ULTIME NEWS