Arrestato perchè picchia la moglie, va ai domiciliari dalla suocera.

Arrestato perchè picchia la moglie, va ai domiciliari dalla suocera.

L' Imprenditore Salernitano ha ammesso: «Usavo il telecomando»

Confessa di aver picchiato più volte la moglie ma respinge le accuse di aver usato violenza nei confronti della figlia. E quando gli viene imposto di tenersi ben lontano dal tetto coniugale, lui non esita e si fa ospitare dalla suocera. E’ la storia di un imprenditore salernitano- titolare di un’azienda che si occupa di impianti industriali-arrestato dai carabinieri per continui e reiterati maltrattamenti in famiglia. Senza fronzoli, davanti al giudice che l’ha interrogato ha ammesso quelle contestazioni: «A mia moglie l’ho sempre picchiata, a volte anche con il telecomando. Ma contro mia figlia non ho mai alzato un dito»

 

+++ Il SERVIZIO IN EDICOLA SU METROPOLIS ++++


ULTIME NEWS