Castellammare. Spaccia ai domiciliari, arrestato 35enne

Castellammare. Spaccia ai domiciliari, arrestato 35enne

Spaccia ai domiciliari, arrestato 35enne

Impegnato a spacciare nonostante già fosse agli arresti domiciliari. I carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile e della stazione, agli ordini del capitano Carlo Santarpia e del comandante Salvatore Ostuni, hanno tratto in arresto Benito Smino, 35 anni, per spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un servizio straordinario organizzato in via Coppola i carabinieri sono riusciti a documentare diversi episodi di spaccio e a segnalare alla Prefettura una decina di giovani assuntori. A seguito della perquisizione in casa di Smino, i carabinieri hanno recuperato 30 dosi di marijuana già confenzionata e 100 euro in contanti. Processato con rito direttissimo il 35enne ha patteggiato.


ULTIME NEWS