Taglialatela punta su due giornalisti

Taglialatela punta su due giornalisti

Taglialatela punta su due giornalisti

«Napoli è ammalata da 25 anni di assoluto immobilismo», è duro Marcello Taglialatela, candidato sindaco di Fratelli d’Italia-An nell’analizzare la condizione napoletana. Con lui due liste in campo, Fdi-An con il capolista Stefano Pisaniello e Terra Nostra guidata da Serena Albano. Due giornalisti. Il primo è responsabile della testata on line Campusud.it, la seconda è stata direttore del tg di Canale 8 e con alle spalle già esperienze politiche con Fratelli d’Italia. Classe ’85, Stefano Pisaniello rappresenta il volto giovane del partito di Giorgia Meloni che, in questa tornata elettorale, ha deciso di scendere in campo in solitaria, accantonando qualsiasi ipotesi di alleanza. «Prometto lealtà e sacrificio», ha detto il capolista di Fdi-An, «oltre che di mettere in campo al servizio del rilancio del nostro territorio le competenze acquisite in anni di battaglie giovanili e associazionistiche». Pisaniello segue il deputato e candidato sindaco nelle sue attività a Roma, con uno sguardo sempre puntato alla situazione napoletana. «Tutti gli ultimi sindaci, da Bassolino a De Magistris, hanno sprecato troppo tempo e troppe risorse, condannando Napoli a un lento declino e a una altissima disoccupazione», ha attaccato Taglialatela. 


ULTIME NEWS