Torre Annunziata. La paranza dei bambini: pusher già a 9 anni

Torre Annunziata. La paranza dei bambini: pusher già a 9 anni

La paranza dei bambini: pusher già a 9 anni

Due “pallini” di marijuana e uno di cocaina. Seduto, sul muretto nel ventre molle di Torre Annunziata, nel rione Murattiano. È qui che è stato beccato Marco (il nome di fantasia). Ha solo nove anni ed è lui uno dei nuovi pusher adottato dalla camorra spaccona. Lo hanno reclutato nei vicoli dove i bambini sono figli di nessuno e lui, senza farsi troppo implorare, ha accettato di diventare un soldato della cosca. Uno di quei bambini cresciuti troppo in fretta, una di quelle vite spezzate e senza un futuro, se non dietro le sbarre di un istituto penitenziario per minori. Quando però le divise lo hanno fermato e controllato, tutto è cambiato.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS