Attentatore armato di coltello alla stazione di Monaco, morto uno degli aggrediti

Attentatore armato di coltello alla stazione di Monaco, morto uno degli aggrediti

Aggressione a Monaco, morto passeggero

Si aggrava il bilancio dell’aggressione a Monaco da parte di un presunto attentatore, fortunatamente finito in manette, ma non prima di essere riuscito a seminare scompiglio presso lo scalo ferroviario. Almeno una persona è morta e altre tre sono rimaste ferite dopo essere state aggredite dall’uomo che senza alcun preavviso ha attaccato con un coltello alcuni passeggeri alla stazione di Grafing, nei pressi di Monaco di Baviera. Lo riferiscono i media tedeschi. Secondo alcuni testimoni che erano presenti sul posto, il presunto aggressore avrebbe urlato ‘Allah Akbar’ prima di attaccare i passeggeri. Subito dopo l’aggressione, l’uomo è stato arrestato: si tratta di un giovane tedesco senza precedenti penali.


ULTIME NEWS