Coltivava marijuana in casa: manette a un noto attore italiano

Coltivava marijuana in casa: manette a un noto attore italiano

Piantagione di droga in casa, nei guai attore

E’ stato arrestato a Roma con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti l’attore Stefano Dionisi. I carabinieri lo hanno fermato in strada lo scorso 7 maggio, al controllo è seguita una perquisizione nell’abitazione dell’attore, in zona Prati, nel corso della quale sono state trovate alcune piante di marijuana e diversi grammi della stessa sostanza stupefacente già pronti per l’utilizzo.

Protagonista del film ‘Farinelli – Voce regina’ di Gérard Corbiau del 1994, oltre che di numerose altre pellicole e fiction per la tv, Dionisi aveva pubblicato recentemente il libro ‘La barca dei folli. Viaggio nei vicoli bui della mia mente’ in cui raccontava la malattia mentale e la sua esperienza nelle cliniche psichiatriche.


ULTIME NEWS