Duello sui social tra il portavoce degli antagonisti e la leader di Casapound

Duello sui social tra il portavoce degli antagonisti e la leader di Casapound

Duello sui social tra il portavoce degli antagonisti e la leader di Casapound

Il duello è già cominciato sui social network. A lanciare il guanto di sfida è Ivo Poggiani, candidato alla presidenza della terza Municipalità con la lista DeMa e chiacchierato per la sua esperienza nei movimenti antagonisti e nei centri sociali. La battaglia è tra lui e Emmanuela Florino, leader di Casapound scelta da Fratelli d’Italia per la corsa alla stessa poltrona. Ecco cosa scrive di lei Poggiani sulla sua pagina Facebook: «Fra un «fuck» ai partigiani dell’Anpi, l’esaltazione della «Mistica fascista» e le lezioni sul “Mein kampf” di Hitler, la nostra eroina nel gennaio 2013 ha trovato il tempo di finire ai domiciliari, indagata insieme ad altri 9 neofascisti nell’ambito di un’inchiesta». Pronta la risposta della Florino: «Nel 2013 sono stata indagata, non è un mistero. Mi meraviglia però che a puntare il dito sia Poggiani, che due settimane fa era a fare scontri con la polizia sul lungomare. Cosa ha fatto Poggiani per i cittadini della Municipalità dove era consigliere, a parte incassare il suo gettone?».

Oggi su Metropolis Napoli in edicola


ULTIME NEWS