Tenta di togliersi la vita: 40enne in fin di vita a Eboli

Tenta di togliersi la vita: 40enne in fin di vita a Eboli

Tenta il suicidio, grave 40enne

EBOLI – Un folle gesto che solo l’intervento dei vigili urbani ha impedito diventasse tragedia. L’uomo, M.C. 40enne di Nocera, ha  tentato di porre fine alla sua vita impiccandosi nella pineta di Campolongo. Sono stati due caschi bianchi, il comandante Mario Dura e Maria Gabriella Marano, ad impedire che l’uomo portasse a termine l’atto. Dura ha tenuto l’uomo sospeso in modo che non asfissiasse mentre Marano ha proceduto a tagliare la fune. Allertati, i soccorsi sono repentinamente giunti sul luogo per prelevare M.C. e trasportalo al nosocomio ebolitano. Qui i medici l’hanno trasferito al reparto terapia intensiva dove tutt’ora rimane sotto osservazione. Il 40enne respirava ma non era cosciente. Pare che alla base del gesto ci siano motivi di natura sentimentale.


ULTIME NEWS