Torre del Greco. Il sindaco scava nella monnezza

Torre del Greco. Il sindaco scava nella monnezza

Il sindaco scava nella monnezza

«Dammi la tua monnezza e ti dirò chi sei». Il sindaco Ciro Borriello indossa per un giorno i panni del poeta del “Mistero di Bellavista” e scava tra i rifiuti per stanare i trasgressori della raccolta differenziata all’ombra del Vesuvio. Il leader locale del centrodestra è sceso in campo in prima persona per fare capire ai cittadini le intenzioni dell’amministrazione comunale in materia di deposito dei rifiuti: «Tolleranza zero contro chi non rispetta le regole», la direttiva dello “sceriffo” di via del Monte. Pronto a indossare i panni dello spazzino per controllare  – insiema agli agenti di polizia municipale e agli addetti della ditta di igiene urbana Fratelli Balsamo- le strade dove i sacchetti vengono depositati fuori orario e senza rispettare le regole di una corretta differenziata.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS