11 Maggio, un numero, un nome, un baluardo del Napoli

11 Maggio, un numero, un nome, un baluardo del Napoli

Maggio e il suo futuro

Maurizio Sarri in questa stagione gli ha dato pochissimo spazio dando grande fiducia al giovane albanese Hysaj. La fiducia è stata ben riposta e ben ripagata. In tutto questa tempo Christian Maggio ha guardato le partite del Napoli dalla panchina, in silenzio, da grande professionista serio e corretto.
L’attaccamento ai colori azzurri da parte dell’esterno destro è sempre stato fortissimo e il comportamento corretto e disciplinato del giocatore ne è la prova tangibile.
Tuttavia, anche per Maggio, bisognerà fare delle scelte e capire cosa gli riserverà il futuro.
Il Napoli nella prossima stagione sarà di scena su tre diversi fronti, uno più impegnativo dell’altro.
E’ impnsabile ipotizzare che Hysaj giochi tutte le partite senza mai rifiatare.
De Laurentiis dovrà fare una scelta e capire se potrà contare su Maggio o se vorrà intervenire sul mercato per prendere un ulteriore terzino destro.


ULTIME NEWS