Agguato a Napoli, Adamo ha guidato fino all’ospedale ed è morto

Agguato a Napoli, Adamo ha guidato fino all’ospedale ed è morto

Adamo ha guidato fino all'ospedale ed è morto

Stefano Ada era alla guida di un’auto assieme a una persona, in via Antonino Pio, quando e’ stato affiancato da due sicari a bordo di uno scooter. Il passeggero della moto ha sparato alcuni colpi di pistola. Adamo e’ riuscito a guidare fino all’ospedale San Paolo, dove pero’ e’ deceduto poco dopo. Sarebbe questa una prima ricostruzione dell’agguato avvenuto poco prima delle 15 a Napoli, nel quartiere di Soccavo. Adamo, 42 anni, con precedenti di polizia, secondo quanto si e’ appreso era a bordo di una Citroen C3 assieme al cugino, rimasto illeso, quando e’ stato ferito dai sicari.L’uomo aveva precededenti, non recenti, per reati contro il patrimonio,  associazione per delinquere di stampo camorristico, spaccio di droga, violenza e resistenza a pubblico ufficiale ed apparteneva alla criminalita’ organizzata dell’area di Soccavo. 

 

(Fonte foto: Il Mattino)


ULTIME NEWS