Londra, torna l’incubo hooligans: assalto al pullman del Manchester United

Londra, torna l’incubo hooligans: assalto al pullman del Manchester United

assalto al pullman del Manchester United

Torna l’incubo hooligans in Inghilterra. Un fitto lancio di bottiglie ha accolto l’arrivo del bus dei calciatori dello United, frantumando un vetro: la polizia è intervenuta per evitare guai peggiori. Il tutto è avvenuto sulla strada che porta all’Upton Park in occasione del match di Premier League (l’ultimo nel vecchio stadio) contro il West Ham. Quanto accaduto ha indotto le autorità inglesi a posticipare il calcio d’inizio della partita di 45 minuti dalle 20.45 alle 21.30. “Non mi aspettavo questa aggressione – le dichiarazioni di Wayne Rooney, capitano dello United – oggi è una notte di grande festa per il West Ham e non pensavamo potesse succedere una cosa del genere anche perché i tifosi degli hammers sono straordinari”.


ULTIME NEWS