Benitez, che flop: retrocesso col Newcastle

Benitez, che flop: retrocesso col Newcastle

Benitez flop, retrocesso

Flop Rafa Benitez. In poco meno di un anno ha chiuso il suo rapporto con il Napoli portandolo al quinto posto in classifica, fallendo la Champions nel finale di campionato, è stato esonerato dal Real Madrid ed è retrocesso con il Newcastle. Ieri in Premier League il Sunderland ha battuto 3-0 l’Everton nel recupero e portandosi a +4 sul Newcastle a una giornata dalla fine. Per Rafa disastro totale dopo l’esonero al Real Madrid con Zidane che lo ha sostituito conquistando la finale di Champions League. Ora Benitez sarà libero di andare via come il contratto con il Newcastle prevede. E’ la seconda volta che una squadra di Benitez retrocede. Erano quasi 20 anni, infatti, che non gli succedeva: la prima volta, però, fu nel piccolo Extremadura, che lui stesso portò nella prima divisione spagnola salvo tornare in seconda la stagione successiva, nel 1998. Quest’anno ha rilevato il Newcastle a marzo da Steve McLaren con la squadra penultima con 24 punti in 28 partite. Ha perso la Premier praticamente quasi subito pareggiando in casa con il Sunderland e perdendo a Norwich, cioè fallendo i due scontri diretti. Poi non sono serviti a nulla i pareggi con Manchester City e Liverpool.


ULTIME NEWS