Esplosione a Forcella, si aggrava il bilancio dei feriti

Esplosione a Forcella, si aggrava il bilancio dei feriti

si aggrava il bilancio dei feriti

NAPOLI – E’ di un morto e sei feriti, tre dei quali gravi, il bilancio dell’ esplosione di una bombola di gas avvenuta nella tarda serata di ieri a Napoli, in un appartamento del quartiere Vicaria, centro antico della città, occupato da immigrati della Nigeria.

Una donna non ancora identificata perchè priva di documenti è morta, tre immigrati sono stati ricoverati al Centro Grandi ustionati del “Cardarelli” in gravi condizioni. Meno gravi, invece, altri tre feriti, trasportati al “Loreto Mare”.   Lo stabile è stato evacuato dai Vigili del Fuoco, che sono ancora al lavoro per le verifiche alla statica dell’ edificio.

L’esplosione si e’ verificata nella tarda serata a Napoli in un appartamento occupato da extracomunitari nel centro della citta’, in Via Vicaria Tennellari, nei vicoli a ridosso del vecchio tribunale. 


ULTIME NEWS